lunedì 15 ottobre 2007

Giovani - motorini - sicurezza, a Magliano

Ieri mi sono imbattuto in un incidente tra motorini a Magliano. Alcuni dei nostri giovani stavano percorrendo la strada che va dal mattatoio ai giardinetti di Viadotto Santa Maria e, all'incrocio con la strada che giunge fino a Bonamici, vedo motorini per terra, alcuni pezzi di copertone staccato, e alcuni ragazzi che perdevano sangue. Per fortuna non è successo niente, qualcuno ha riportato qualche ferita ma niente di che. Per fortuna i ragazzi che sono caduti portavano il casco. Per fortuna, ripeto, perchè i restanti, i non incidentati, non tutti lo indossavano. Poco dopo sono arrivati altri ragazzi in motorino (non tutti con il casco) e ci hanno aiutato a soccorrere gli incidentati. Tra i ragazzi qualcuno molto impaurito; nel vedere la scena, alcuni avevano temuto anche il peggio.

Purtroppo la storia di Magliano ha narrato più volte eventi tragici, causati da un uso scorretto e illecito di questi veicoli a due ruote. E sorgono spontanee le domande:
- le nostre strade sono sicure? Come amministrazione abbiamo fatto tutto il possibile per renderle sicure?
- come famiglie maglianesi e come genitori facciamo tutto quanto ci è possibile per educare nella maniera migliore i nostri figli a un uso corretto e lecito dei motorini?
- i vigili e i carabinieri redarguiscono i giovani che circolano in motorino in due, o senza casco? Se sì, gli viene poi ritirato il mezzo?

Affinché non sia mai troppo tardi. Cerchiamo sempre di riflettere e di far riflettere i nostri giovani.

Niccolò

7 commenti:

Related Posts with Thumbnails