In Evidenza

sabato 31 maggio 2008

La combriccola del Blasco...


Ieri sera i ragazzi maglianesi hanno risposto presente alla chiamata del Blasco!
Un concerto strepitoso, per una bella giornata passata insieme. Partenza ore 16 al monkeys bar, ritorno alle due in terra sabina. Da segnalare i cd masterizzati da Giammo in macchina.

Pagelle dell'evento:


Sabba: voto 8. Prova per tutto il pomeriggio ad alzare cori. Come al solito si fa le prime canzoni a braccia conserte per poi scatenarsi nel finale. Da segnalare i gavettoni alle ragazze che volevano vedersi il concerto sulle spalle dei loro amici e i due panini rispettivamente salsiccia cipolla e maionese e salsiccia piccante melanzane e maionese che trangugia a mezzanotte e mezza. STOMACO DI FERRO
Riccaundo: Voto 8. Prova di gran classe, se le canta tutte. Ha il merito di fornire l'acqua per i gavettoni. Come il Sabba rimane i piedi senza mai sedersi dalle cinque e mezza del pomeriggio fino alla fine del concerto a mezzanotte. Si segnala anche lui per la mangiata notturna e per l'ansia buttata dal sedile posteriore a chi era alla guida.
COMPAGNONE
Giacomo voto 8. Anche lui prova invano ad alzare cori. Ogni volta che ti giri ha la birra in mano. Gira a vuoto per comprarsi una maglietta in un'olimpico che sembrava Neapolis. Anche lui assiste tranquillo alla prima parte per dare il meglio di se nel finale.Insegue le ragazze della Red Bull e si tiene in tasca le chiavi del cancello di casa lasciando tutti bloccati.
BIRRAIOLO
Daniela voto 10. Lei le sa veramente tutte. Canta dalla prima all'aultima canzone. A volte sa anche cosa dice Vasco nei molti momenti di delirio con il pubblico. Mette a disposizione il mezzo di trasporto e la macchinetta fotografica.Anche lei da il suo contributo per una serata da urlo. VASCO DIPENDENTE
Giammy: voto n.g. Ce lo scordiamo a Magliano. Troppo impegnato su msn.
CHI L'HA VISTO?
(segnalazioni su http://www.dostagiammo.it/)

Un taglio..al prezzo

"NEW HAIR STYLIST"
di Andrea Del Vescovo ci comunica che quanti si presenteranno al suo salone di Via Circonvallazione a Magliano Sabina presentandosi come membri del comitato o amici di questo blog riceveranno un piccolo sconto sui servizi da lui offerti!!!!
Una Simpatica Iniziativa, speriamo seguita anche da altri commercianti,per la quale tutto lo staff del blog ringrazia l'amico Andrea!

giovedì 29 maggio 2008

EUROSPIN: dal Corriere di Rieti...

Eurospin, permessi sotto la lente: La Coop Tevere ‘78 pronta a chiedere il dissequestro dell’area.

RIETI - C’è una perizia alla base dell’inchiesta che ha portato al sequestro preventivo dell’Eurospin di Magliano Sabina. Un mix di coincidenze tra date, progetti di variante e autorizzazioni che, finito sotto la lente d’ingrandimento degli inquirenti, ha portato dell’inchiesta per abuso d’ufficio sull’immobile e ha fatto scattare l’inchiesta. Su quell’area dovevano sorgere alloggi a prezzi agevolati ed invece è nata quella struttura di “media vendita”. Operazione agevolata da una serie di varianti ed autorizzazioni da parte degli uffici comunali che, stando alla tesi accusatoria sostenuta dal Pm Cristina Cambi, avrebbero ag evolato la Cooperativa Tevere ‘78 che ha costruito e rivenduto ad una società dell’area romana l’immobile. La coincidenza temporale delle autorizzazioni e concessioni, che arrivavano lo stesso giorno della richiesta oppure qualche giorno dopo “sanando” anomalie che via via si riscontravano. Un insieme di elementi che ha portato il Gip di Rieti, Alessandro Arturi, a concedere il sequestro preventivo dell’immobile con la successiva chiusura, per il momento, del frequentatissimo supermercato. Ad essere indagati per concorso in abuso d’ufficio sono due tecnici del Comune - gli architetti M. F. e G. P. - e il responsabile legale della società cooperativa, U. S. Gli avvisi di garanzia ancora nella giornata di martedì non erano stati notificati anche se i tre figurano nella veste di indagati nel decreto di sequestro emesso dal Gip. Dalla Coop Tevere ‘78 per il momento rigettano tutte le accuse mosse. Con i propri legali si sta preparando la richiesta di dissequestro dell’area. Il sequestro è stato il primo epilogo di una lunga indagine del reparto operativo dei carabinieri di Rieti. Un’attività investigativa che si è concentrata maggiormente su numerosi documenti sequestrati o acquisiti in più fasi - dall’autunno in poi - dagli uffici comunali e non solo. Ma, come accennato, alla base delle ipotesi di reato contestate c’è una perizia tecnica redatta da uno studio di architettura. Un documento che mette in fila tutte le carte e porta il consulente a concludere che tutti gli atti compiuti dal Comune sarebbero strettamente legati, in termini di tempi ed opportunità, alle necessità della cooperativa Tevere ‘78. La perizia parte dalla variante al piano di zona 167 approvata dal Consiglio comunale lo stesso giorno in cui si dà il via libera alla bozza di convenzione per la costruzione di 30 alloggi. Stesso discorso il 2 8 ottobre dello stesso anno. La società chiede di variare il progetto - non più 5 lotti ma 3 - e lo stesso giorno viene concesso il piano a costruire. A fine ottobre del 2005 spunta la variante che prevede per la prima volta la struttura che poi sarà destinata al supermercato. Nel maggio del 2006 c’è l’accordo di compravendita tra la società che gestirà l’attività e la Tevere ‘78 che prevede la costruzione di un locale carico e scarico non previsto nel piano originario ma che puntualmente verrà inserito in una variante alla convenzione approvata il 12 febbraio 2007. Un serie di “coincidenze” che hanno perciò insospettito gli inquirenti che ipotizzano il reato di abuso d’ufficio. Ma la perizia va oltre: i conti non tornerebbero per la volumetria della struttura di media vendita che sarebbero eccedenti, le delibere di variante non sarebbero state inviate in Regione e non sareb be stato richiesto il parere paesaggistico. Il consulente si sofferma a lungo sulla questione dei parcheggi citando tutta una serie di richieste, autorizzazioni e note (anche degli uffici), in cui viene cambiata più volte la dotazione di parcheggi per poi concludere che l’area adibita a parcheggio destinato alla media struttura di vendita non è sufficiente a soddisfare i requisiti minimi di legge. Dubbi anche sulla strada di accesso - quella che dalla Provinciale 54 scende fino a viale Veneto Lotti - che è troppo stretta e non adeguata agli standard di legge. Inoltre c’è il “richiamo” della Regione sul piano 167 che secondo l’accusa è stato ignorato (acquisita anche una nota del legale del Comune). Le indagini proseguono. Nel frattempo dalla Tevere ‘78 si appellano e rigettano le accuse - richiamando anche la decisione del Tar di negare la sospensiva di un mesetto fa - e con ogni probabilità presto chiederanno il dissequestro.

Paolo Di Basilio.

Appuntamento con la lettura...


Venerdì 30 Maggio alle ore 23,00 presso l'Osteria Zio Lillo di via Cardinale De Lai, il nostro concittadino, nonché amico, Maurizio Antonelli presenterà il suo libro

"LA RICERCA DELL'IMPERFEZIONE" (Aletti Editore).


Vi invitiamo a partecipare, cosi come vi invitiamo a sostenere tutte le forme di arte, pensiero, sport, cultura, che fioriscono nella nostra bella cittadina.
Per ulteriori informazioni:

mercoledì 28 maggio 2008

Eurospin. Le prime notizie.

-
-
-
I carabinieri del reparto operativo stanno procedendo al sequestro preventivo del centro commerciale Eurospin di Magliano Sabina, zona Madonna Grande, di complessivi 2000 metri quadri circa. Il decreto di sequestro è stato emesso dal gip del Tribunale di Rieti, su richiesta della dottoressa Cambi, al termine di una lunga e complessa indagine condotta dai carabinieri.
Il sequestro ha lo scopo di “impedire che il reato venga portato a ulteriori conseguenze”, reato che si configura in concorso in abuso d’ufficio e vede tra gli indagati i responsabili tecnici del Comune di Magliano Sabina e quelli della Cooperativa Tevere 78. Su quest’ultima, che ha sede proprio nello stesso comune, si sono concentrate le indagini.

La società era nata “senza scopo di lucro e con il fine mutualistico di costruire case popolari ed economiche” e, usufruendo della legge prevista per gli interventi di edilizia economica e popolare (legge 167/72), ha usufruito di diverse sovvenzioni, benefici e sgravi fiscali. È proprio per costruire case popolari ed economiche che, dopo aver ottenuto in concessione dal Comune l’area di Madonna Grande e il permesso a costruire, iniziava ad edificare. Ma, al termine dei lavori cedeva in affitto i locali alla Business Service Express srl e degli alloggi popolari non c’è più traccia.

Dove dovevano sorgere case popolari e “attrezzature collettive e sociali” oggi insiste il grande centro commerciale Eurospin, gestito dalla B.S.E., al quale sono stati apposti i sigilli. Le indagini hanno appurato che tale illecita attività speculativa da parte della Cooperativa Tevere 78, si è potuta sviluppare solo grazie alla complicità dei responsabili tecnici del Comune di Magliano Sabina che, con diverse delibere, ritenute del tutto illegittime sia nella procedura che nel contenuto, hanno più volte variato il piano di zona, ampliato l’area concessa e rilasciato il permesso a costruire.

E mentre la stessa Regione Lazio, alle quali le delibere immotivatamente non erano state inviate, aveva già annullato il permesso a costruire, il Comune, invece di emettere la prevista ordinanza di chiusura, ignorando il provvedimento della Regione, ha concesso anche il certificato di agibilità e l’autorizzazione al commercio.

Nessuna traccia anche della richiesta del parere paesaggistico che il comune aveva l’obbligo di inoltrare alla Regione, essendo l’area sottoposta a vincolo paesaggistico. Non a caso, nel dicembre 2007, sempre nell’ambito della stessa indagine, i Carabinieri del reparto operativo avevano arrestato un membro della Commissione edilizia del Comune di Magliano per aver preso della mazzette. L’architetto pretendeva dei soldi per stilare uno studio sull’impatto ambientale a favore di un locale imprenditore che aveva intenzione di aprire un esercizio commerciale.
Ma la zona in questione, a differenza di quanto sostenevano i responsabili tecnici (oggi di nuovo indagati), non aveva alcun vincolo paesaggistico. Non ultimo la riduzione delle aree che, nel progetto iniziale, erano destinate al verde pubblico; varianti adottate dal Comune senza il previsto parere della Regione. Illegittimo pare anche il certificato di abitabilità poiché si basa sull’assunto mendace che l’area non insiste su una zona sismica. Tutta l’area è sotto sequestro

martedì 27 maggio 2008

BLITZ ALL'EUROSPIN

Tempo Reale: E' in corso un blitz da parte dei carabinieri all'Eurospin di Magliano Sabina. Intervenuti sul posto un elicottero e almeno 4 macchine dell'arma. Sono in corso le operazioni di sigillo del supermercato. Su queste pagine tutti gli sviluppi della vicenda.

lunedì 26 maggio 2008

Partitella della domenica...

Dopo la coppa italia tra roma e inter, ieri si è giocata la supercoppa maglianese tra Beheaded team e 500 team che ha visto prevalere quest'ultimo con sette gol di scarto.

Beheaded team:Sabba,Mario,Capoz,Pedro,Rossi
500:Bardo,Pistorius,Pagliani,Giovanni,Lello

Sabba 7:il puntero ricopre piu ruoli, sembra meno lucido del solito sotto portada rivedere il suo inizio di partita con gli occhiali da sole.APPANNATO
Mario 7--:quando parte sono dolori ma fatica a giocare con i compagni.LOST
Capo 7:il voto è positivo perchè dopo circa 1665 anni torna al di la del centrocampo in quella che sembrava la sua linea maginot!FORTIFICATO
Pedro 6,5:mi spiace ammetterlo ma il trezeguet di magliano lascia le doti realizzative a casa e al suo posto si presenta un giocatore incapace di creare pericoli.GILARDINO
Rossi 6:dal primo lancio di esterno sembra rinato, poi torna nel limbo dove si trovano persone che nn si capisce se sono giocatori o ragazzi che per fare una rabona svengono...CONDANNATO??

Pistorius 8:il tas lo riammette ai giochi e lui si piazza al centro della difesa e fa vedere che non vale solo 400 metri ma la sa buttare anche dentro!PECHINO
Giovanni 8:non si smentisce mai corre avanti e indietro marca e segna non si ferma più!24 ORE DI LE MANS
Pagliani 8,5:in versione supereroe corre copre realizza assiste!Un pagliani così non ha prezzo!MASTERCARD
Lello 8,5:La boa grazie anche all'alta marea torna in forma decente, segna molti gol e finalmente risale dall'abisso dell'egoismo.BAYWATCH
Bardo:come sempre senza voto però un paio de cosette carine l'ho fatte!

NOTE:spettatori 3(0 paganti);ammoniti:Sabba per parolacce e quello che ha sparato a pedro quando è caduto da solo!

giovedì 22 maggio 2008

GRANDI LANDO E DINO!!!!!!

La serata di sabato sarà una di quelle che noi dello staff difficilmente dimenticheremo. Sia gli Sbronzi di Riace, che Lando e Dino hanno fatto si che, nonostante qualche capriccio del tempo, tutto andasse a meraviglia. A testimonianza di quanto sto dicendo andate su questo link:

NELLA LORO HOME PAGE C'E' LA MERAVIGLIOSA GENTE DI MAGLIANO SABINA!!
A PRESTO AMICI DE 'PIGNA'!!!!
Siete dei grandi...e squadra che vince non si cambia...perciò tenetevi pronti per un'altra mangiata!!!!
comitato settimana maglianese.

AAA SABINAMENTE CERCASI...

Su suggerimento, e richiesta di un nostro amico, abbiamo deciso di aprire un ulteriore spazio all'interno del nostro blog. Uno spazio dedicato agli annunci e alle richieste. Cominciamo con il primo.

CEDESI ATTIVITA' BEN AVVIATA
"DISTRIBUTORE CARBURANTI"
VIA CIRCONVALLAZIONE MAGLIANO SABINA -RI-
PER INFO RIVOLGERSI A
333-3628009 (Emanuele)

per pubblicare il tuo annuncio manda una mail a saulnick.pubblicazioni@blogger.com

martedì 20 maggio 2008

GRAZIE A TUTTI

Anche se può sembrare un rituale scontato, l'Associazione "Settimana Maglianese" vuole ringraziare apertamente e con immenso affetto tutti coloro che hanno collaborato in maniera attiva, affinchè l'intera manifestazione potesse aver luogo e a quanti hanno creduto nelle nostre buone intenzioni, senza porsi ne "se" ne "ma", fin dal primo momento.
Mi sento di dire, da maglianese quale sono, che mai a Magliano si è respirato, come in queste due settimane di festeggiamenti, un clima di grande partecipazione ed entusiasmo, un clima dove ognuno di noi ha saputo scoprire l'altro ed è riuscito a consolidare le proprie amicizie. Si è creato un gruppo di lavoro eccezionale, all'interno del quale noi tutti abbiamo potuto liberamente ritagliarci un ruolo decisivo. Da tutto questo cercheremo di ripartire.
Sono stati raccolti diversi apprezzamenti ed elogi anche da persone provenienti dai paesi a noi vicini e credo sia giusto rivolgere tutto ciò a coloro che, in questi 8 lunghissimi mesi, hanno dedicato il loro tempo lavorando con serietà, onestà ed enorme dedizione in mezzo a mille ostacoli, restituendo a questo paese un' immagine migliore, che da tempo aveva smarrito. Sarebbe forse il caso di fare nomi e cognomi di tutti quanti, ma per comodità preferiamo semplicemente dire
a questi ragazzi, piccoli e grandi, il nostro più sentito
GRAZIE

domenica 18 maggio 2008

SABATO SERA MUSICA E RISATE CON I SBRONZI DI RIACE E LANDO E DINO


Grandissima partecipazione di pubblico ieri sera in Piazza Garibaldi in occasione del concerto dei nostri ormai "affezionati" Sbronzi di Riace e del duo comico Lando e Dino

( ALTRE IMMAGINI DELLA SERATA
http://www.melaverde2007.blogspot.com/ e
Andrea

sabato 17 maggio 2008

PIAZZA GARIBALDI SI TINGE DI ROCK

( ALTRE IMMAGINI DEL CONCERTO SU
Andrea

giovedì 15 maggio 2008

Si balla in Piazza Garibaldi


NON MANCARE ALL'APPUNTAMENTO CON IL MAESTRO

ROBERTO CARPINETI

IN PIAZZA GARIBALDI.

E NON DIMENTICARE LA

SAGRA DEI PANZEROTTI!!!

TI ASPETTIAMO!!!!

mercoledì 14 maggio 2008

Non mancare...


Mercoledi 14 Maggio - Teatro Manlio - P.zza Garibaldi
ORE 21.00 rep. ORE 22.30

INGRESSO AD OFFERTA "per le divise della banda musicale di Magliano Sabina"
Vi consigliamo di non perdere questo spettacolo comico-teatrale realizzato da Alfredo Graziani e Ciro Petrucci il cui incasso ad offerta, verrà interamente devoluto per l'acquisto delle divise della nostra giovane banda musicale. un motivo in più per contribuire e per essere partecipi nella vita del nostro paese.


Durante la serata ricordiamo la
CENA SABINA
con fagioli con cotiche e coscio di vitello al forno
e dalle ore 22.00 l'apertura de
LA TANA - SPECIALE PIGIAMA PARTY
(per coloro che parteciperanno in pigiama la prima bevuta la offriamo noi!)

martedì 13 maggio 2008

Elenco vincitori del Concorso di poesia

Concorso intergenerazionale di Poesia

“POETI DI IERI…POETI DI OGGI”

Anziani e giovani si raccontano attraverso la poesia

ELENCO DEI VINCITORI - ANNO 2008

o 1^ SEZIONE: SCUOLA PRIMARIA - classe V A

a. Primo classificato: VITTORI NIKO - V A- Magliano Sabina - Titolo “LA MIA NONNA”

b. Secondo classificato: NULLI RICCARDO – V A- Magliano Sabina -Titolo “CARO NONNO”

( Terzo - non assegnato)

o 2^ SEZIONE: - DESTINATO ALLA SCUOLA PRIMARIA - classe V B

a. Primo classificato: CIFOLETTI GIACOMO – V B – Magliano Sabina – Titolo “POESIA DEL NONNO”;

b. Secondo classificato: MARCIANI AURORA SOPHIE – V B – Magliano Sabina – Titolo “I NONNI;

c. Terzo classificato ex aequo: PARLAGRECO RICCARDO – V B- Magliano Sabina – Titolo “I NONNI”;

d. Terzo classificato ex aequo: MUSARO’ ANDREA -V B – Magliano Sabina – Titolo “LA MIA NONNA”

o 3^ SEZIONE: DESTINATO ALLA SCUOLA PRIMARIA – classe IV B

a. Primo classificato: MASTRANTONIO MARCO – IV B – Magliano Sabina – Titolo “TU ORA SEI IN CIELO”;

b. Secondo classificato: DI GIAMBERARDINO ASIA – IV B – Magliano Sabina - Titolo “NONNI”;

(Terzo - non assegnato)

o 4^ SEZIONE: ADULTI

a. Primo classificato: SANTARELLI ANNA – Rieti – Titolo “CON GLI OCCHI DI OGGI”;

b. Secondo classificato: RACANICCHI EDOARDO MICHELANGELO- Calvi dell’Umbria - Titolo “UNA LUCE NEL CIELO”.

c. Terzo classificato: MECOCCI ORLANDO – Magliano Sabina – Titolo “IL NONNO IN CAMPAGNA”

lunedì 12 maggio 2008

DOMENICA ALL'INSEGNA DEL CALCIO STORICO


La terza giornata della Settimana Maglianese vede in mattinata un bel successo del mini-volley nel piazzale dell'asilo comunale.Grande partecipazione di piccoli pallavvolisti che hanno animato la mattinata all'insegna dello sport.


Nel primo pomeriggio si parte con le partite del calcio storico, che come si prevedeva, ha divertito moltissimo tutti gli spettatori presenti alle gare.Le contrade maglianesi si sono sfidate rievocando un antico e originale calcio che si ispira al vecchio calcio storico fiorentino.La serata trova il suo momento massimo con la sfilata del corteo storico del Gonfalone e la finale tra le contrade San Giovanni e Piano che vede qust'ultimi vincitori.


Qualche scatto della giornata su:



Andrea

domenica 11 maggio 2008

E' iniziata!

E' iniziata la "Settimana Maglianese"! Già abbiamo visto la rassegna di cori a S. Pietro, la serata disco a Villa Mariotti, l'apertura della Taverna del Curato, il Softair Day, l'apertura de La Tana, la serata di musica popolare in piazza. Questo spazio è disponibile per ogni commento e critica, per ogni sensazione e impressione che avete avuto vivendo queste prime due giornate. Ma la festa è solo all'inizio: domenica 11 maggio Calcio Storico in piazza!
(Qualche scatto del sabato sera in piazza:
http://www.melaverde2007.blogspot.com)

Buona Settimana Maglianese

Niccolò

mercoledì 7 maggio 2008

SETTIMANA MAGLIANESE ON AIR...

Siamo strafelici di informarvi che giovedi 8 alle ore 21è30 saremo di nuovo ospiti del programma:
"The House of Love"
In diretta dalla casa dell'amore dei nostri amici Kim e Rossano, si parlerà dell'evento che tutti aspettiamo con ansia...

per ascoltarci via radio sintonizzatevi sulle frequenze:

93.400 - 102.300 - 101.500
oppure via web, in streaming, al sito:
GO SETTIMANA MAGLIANESE...GO!!!!!!!!!!!!!
comitato settimana maglianese

martedì 6 maggio 2008

Nuove apparecchiature anche al Marini

Dal sito de "Il Tempo"

Una boccata di ossigeno per la sanità locale, afflitta come sempre da un male incurabile, quello della mancanza di personale per far fronte alle continue carenze. È di questi giorni la notizia secondo la quale a breve verranno installate quattro importanti apparecchiature, che dovrebbero rilanciare tre branche del De Lellis ed una del Marini di Magliano.


Nonostante queste novità in seno alla sanità si lamenta sempre la mancanza di personale e questa piaga, molto probabilmente sanguinerà ancor di più in occasione delle prossime ferie estive, quando i reparti richiederanno maggiore assistenze.
In settimana, come hanno ribadito i dirigenti della Asl e quindi il prossimo 12 maggio entreranno in funzione, dopo la consegna ed il collaudo previsti per il nove maggio, i quattro ecografi e due emovelocimetri, per i quali l'Azienda Sanitaria di Rieti ha sottoscritto un contratto di fornitura del valore complessivo di 417.600 euro. Le apparecchiature saranno destinate alla Radiologia, Urologia, Cardiologia del De Lellis, mentre alla Chirurgia dell'Ospedale di Magliano Sabina sarà destinato un ecotomografo color-doppler portatile, che consentirà lo svolgimento di un'attività diagnostica intraoperatoria e l'esecuzione di ecografie color-doppler presso gli ambulatori di Poggio Mirteto e Passo Corese. [...]

lunedì 5 maggio 2008

Comunicati tecnici e promemoria

Come anticipato nei commenti, il periodo di festa ci sta chiamando in causa con tutte le nostre forze. Di conseguenza la frequenza delle nostre pubblicazioni potrebbe diminuire.
Comunichiamo che nel giorno di sabato 17 maggio ci sarà il mercatino dell'usato e del baratto. Quindi invitiamo tutti ad attrezzarsi provvedendo a mettere in mostra i cimeli di casa nel vostro scantinato o sottoscala!

Niccolò

giovedì 1 maggio 2008

Via S. Lorenzo: manto stradale ultimato

I lavori presso via S. Lorenzo sono giunti al termine. In questi giorni la Pavimental ha provveduto al rifacimento del manto stradale per invertire il senso di marcia su questa via. La strada (anche se mancano ancora le striscie per i parcheggi) sembra più ampia e spaziosa di prima. Ma l'estetica vale poco. Ciò che conta è l'utilità: saranno gli automobilisti maglianesi a giudicare se la scelta fatta risulterà una buona soluzione per l'ingorgo di Via Manlio, o se sarà piuttosto un semplice "rattoppo" per mettere una pezza al "problema traffico", nato dalla scelta di rendere Via Roma a senso unico.

Niccolò
Related Posts with Thumbnails