mercoledì 3 ottobre 2007

Dogy box: una fine da cani




Nel centro di Magliano esistono da mesi questi box, con la funzione di distribuire ai padroni un kit per la raccolta degli escrementi dei loro animali. Per usufruire del servizio basta inserire una moneta da 50 centesimi. Volendo ferificarne l'efficienza, ho inserito la moneta, ho tirato con forza la leva, ma non è uscito niente: nè bustina, nè paletta. Aprendo il coperchio superiore ho trovato di tutto tranne che escrementi di cane (come visibile da seconda immagine). A dire la verità, non ho mai visto nessuno indaffarato con quell'aggeggio, e, a dire il vero, mi sono trovato a disagio anch'io quando ho cercato di utilizzarlo (tra l'altro non avevo nessun animale con me). A questo punto, a cosa servono più questi box? I maglianesi si sono dimostrati indegni del servizio, chi abusandolo, chi inutilizzandolo; chi ha la manutenzione di questi attrezzi non l'ha mai manutenzionati. Poveri dogy box: una fine da cani. E poveri noi: una spesa inutile.

Niccolò

5 commenti:

Related Posts with Thumbnails