In Evidenza

venerdì 28 giugno 2013

Biogas, il Pd chiede la modifica del regolamento d'igiene

dal sito de "Il Corriere di Rieti"


XXIII Sagra degli Strozzapreti nella festa di S. Pietro

(clicca sull'immagine per ingrandire)

giovedì 27 giugno 2013

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore condotto al Gemelli



L'eliambulanza dell'Ares 118, è intervenuta questa mattina alle 11 a Magliano Sabina (Rieti), in località Colle Micotti, per soccorrere un quarantenne travolto da un piccolo trattore. L'uomo stava lavorando in un vigneto quando il mezzo si è ribaltato schiacciandolo e provocandogli un trauma alla colonna vertebrale. L'equipe del servizio di emergenza medica ha prontamente stabilizzato il ferito che è stato poi trasportato dai piloti Elitaliana di Pegaso 21 al policlinico Agostino Gemelli di Roma". E' quanto si legge in un comunicato.

mercoledì 26 giugno 2013

L'acqua mancherà fino a settembre

dal sito de "Il Corriere di Rieti"


lunedì 24 giugno 2013

Biogas, ok dagli allevatori "Risolverebbe problema dei rifiuti zootecnici"

dal sito de "Il Messaggero"

Mentre si ampliano e si radicalizza il dibattito tra i favorevoli e i contrari alla realizzazione da parte di un privato di un impianto a biogas in località Campitelli (i primi a prendere posizione - contraria - sono stati i rappresentanti dell’associazione Sabina Territorio e Ambiente), sull’argomento tornano oggi alcuni allevatori della zona che ritengono invece l’impianto di biogas una soluzione senza dubbio praticabile e che risolverebbe l’annoso problema dello spandimento dei rifiuti zootecnici. 
Tutto questo, quando il sindaco Alfredo Graziani torna sulla questione. E se da un lato storce il naso perché non vede di buon occhio lo sfruttamento dei terreni agricoli che andrebbero a produrre quei prodotti che poi occorrono ad alimentare la centrale, sottraendoli al mercato alimentare, dall’altro afferma che se da un punto di vista normativo l’operazione non contrasta con leggi e regolamenti l’autorizzazione a costruire che viene rilasciata dal preposto ufficio tecnico non può essere negata. 
«Inoltre - spiega il sindaco Graziani - se l’impianto dovesse presentare anomalie che lo collocano fuori dalle regole, nessuno si sognerà di autorizzarlo». A tutto questo però Graziani aggiunge una considerazione: «fatte salve le mie riserve sullo sfruttamento dei terreni - spiega - io non sono contrario alle centrali di biogas. Lo avevamo previsto anche nel programma elettorale di realizzarne una facendo prima un consorzio tra allevatori. Se il consorzio avesse preso piede, a quest’ora magari l’avremmo realizzato noi come Comune l’impianto. In altre parole, io resto coerente col mio spirito di ambientalista e non mi rimangio le posizioni che mi portano a vedere di buon occhio tutto ciò che deriva da fonti rinnovabili. In sostanza è quello che sostiene Legambiente, l’associazione ambientalista per eccellenza in Italia». 
In effetti Legambiente (basta vedere sul sito) spiega di essere favorevole al biogas perché permetterebbe il rilancio in Italia di politiche organiche per lo sviluppo della produzione di energia elettrica e termica da fonti rinnovabili, come appunto lo è il biogas che rappresenta anche una grande opportunità per l’agricoltura e l’ambiente.

venerdì 21 giugno 2013

L'associazione "La Sabina Territorio Ambiente" scende in campo contro la centrale a biogas

dal sito de "Il Corriere di Rieti"


giovedì 20 giugno 2013

"L'impianto a biogas a Campitelli si può realizzare"

dal sito de "Il Corriere di Rieti"


mercoledì 19 giugno 2013

Ritorna l'emergenza acqua: il pozzo andrà ristrutturato

dal sito de "Il Corriere di Rieti"


martedì 18 giugno 2013

Franco Orsini candidato sindaco alle comunali 2014

dal sito de "Il Corriere di Rieti"


lunedì 17 giugno 2013

Notte sotto le stelle 2013

(clicca sull'immagine per ingrandire)

giovedì 13 giugno 2013

11° Sagra degli Gnocchi agli Angeli


mercoledì 12 giugno 2013

Nuovi lavori al campo sportivo: approvati i progetti per il campetto coperto e nuovi spogliatoi


Approvati dalla Giunta comunale i progetti con i quali si dà il via ai procedimenti amministrativi necessari per dare inizio ai nuovi lavori presso l'impianto sportivo comunale. Innanzitutto, si prevede l'adeguamento funzionale e la realizzazione di una copertura del campo polivalente esterno, quello sito a fianco del campo centrale, attualmente scoperto. In seconda analisi, viene altresì approvato il progetto di adeguamento funzionale e messa a norma dei locali spogliatoi e servizi dell'impianto sportivo. Il costo complessivo dell'opera è di euro 97.076,00, completamente a carico dell'Ente erogatore del Finanziamento.

sabato 8 giugno 2013

4° Sagra della Pasta all'Uovo a Berardelli

(clicca sull'immagine per ingrandire - vai in Località Berardelli)

venerdì 7 giugno 2013

Buone notizie dal Gemelli: si è risvegliata

dal sito de "Il Corriere di Rieti"

(clicca sull'immagine per ingrandire)

giovedì 6 giugno 2013

Dal Gemelli: "Ancora in prognosi riservata"

dal sito de "Il Corriere di Rieti"

(clicca sull'immagine per ingrandire)

mercoledì 5 giugno 2013

L'incidente di ieri sui giornali: dopo la caduta, il ricovero al Gemelli

dal sito de "Il Corriere di Rieti"




martedì 4 giugno 2013

Ok della Regione alla Comunità Giovanile a Magliano

dal sito de "Il Corriere di Rieti"


lunedì 3 giugno 2013

Arriva l'ordinanza comunale: Piazza e Via Roma chiusa al traffico ogni fine-settimana d'estate

Divieto di transito e di sosta ogni sabato e domenica per tutta l'estate a Piazza Garibaldi e Via Roma, durante la sera: soltanto i pedoni potranno quindi transitare nel centro del Comune, nei fine settimane dell'estate maglianese. 


Ecco l'ordinanza:

"1. Nel periodo estivo, dal 02 giugno 2013 al 15 settembre 2013, nei giorni di sabato dalle ore 20:00 alle ore 23:00 e di domenica dalla e ore 17:00 alla ore 23:00 è vietato il transito e di sosta dei veicoli in Piazza Garibaldi e in Via Roma, eccetto i mezzi di soccorso, di polizia e di soggetti diversamente abili;

2. Per poter fruire dell’area di parcheggio in Viale San Lorenzo, il transito in Via Roma è consentito fino a Via Belvedere;

3. Nel tratto di Via Roma rettilineo, compreso tra l’attraversamento pedonale ubicato a ridosso della gradinata di Viale San. Lorenzo a circa ml 25 dalla rotonda, è consentita la sosta dei veicoli nel lato destro per i provenienti dalla S.P. n. 54 ed è istituito il senso unico alternato con diritto di precedenza per i provenienti dalla rotonda"
.

sabato 1 giugno 2013

Dopo il successo a Magliano, nuove vittorie musicali per Maria Vittoria, 14enne cieca dalla nascita


Un altro riconoscimento meritatissimo che va ad aggiungersi a tutti gli altri prestigiosi premi conseguiti recentemente, come quelli del concorso nazionale di Riccione nel quale ha raggiunto la seconda posizione e del premio Città di Magliano Sabina, in occasione del Sabina Musica Festival, nel corso del quale si è classificata terza. Chi la sente suonare non può che rimanere incantato dalle sue capacità tecniche ed interpretative.

E' andato al talento ascolano, la giovane pianista Maria Vittoria Tranquilli, il primo premio, nella sessione pianoforte della sua categoria, del 6° concorso nazionale di 'Città di Piove di Sacco'. Non vedente dalla nascita la brava Maria Vittoria, appena quattordicenne, si è dunque portata a casa questo ambito riconoscimento, nell'ambito di una competizione tra le più frequentate a livello nazionale da musicisti italiani e stranieri. La musicista ha suonato il 'Notturno op9 n2' di Schubert ed a lei sono andati i complimenti sentiti del presidente di giuria, il maestro Christopher Elton della 'Royal Academy' di Londra, per la sua 'grande musicalità ed eleganza'. Appena poche settimane fa Maria Vittoria si era aggiudicata anche il primo premio assoluto all'altro concorso 'Al chiaro di luna' di Torano.
La giovane pianista ascolana riesce sempre a conquistare le giurie ed il pubblico in sala, suonando con eleganza e grande sensibilità opere come quelle di Chopin e Schubert. In occasione della residenza teatrale in città, l'anno scorso, dell'opera moderna 'I Promessi Sposi', fu notata dal maestro Pippo Flora (insieme a Michele Guardì è il regista di questo bellissimo musical). Maria Vittoria studia pianoforte dall'età di 5 anni con la professoressa Giuliana Damiani (che l'ha avviata alla lettura della partitura in braille), e frequenta con riconosciuti meriti il sesto anno al conservatorio 'Pergolesi' di Fermo, sotto la guida della professoressa Daniela Cantarini. Insomma, Ascoli è orgogliosa e fiera di annoverare tra le sue eccellenze una pianista come lei. "Maria Vittoria - dice Davide Aliberti, che l'ha voluta quando era assessore alla cultura in diversi spettacoli organizzati da lui - non finisce di stupire per l'alto profilo delle sue qualità di pianista e per le ottime doti di umanità, nella modestia e nell'umiltà di una ragazza appena quattordicenne, ma che ha già raggiunto alti livelli. Le sue doti assumono una valenza eccellente in quanto si coniugano con una personalità forte e modesta che fa di lei davvero una persona unica".

Lorenza Cappelli

Riprende la festa a Foglia, borgo di...vino

dal sito de "Il Corriere di Rieti"

Dopo il rinvio per maltempo, riprende la festa nella frazione maglianese.

(clicca sull'immagine per ingrandire)
Related Posts with Thumbnails