In Evidenza

lunedì 28 maggio 2007

S. Libberato

S. Liberatore è finito.
Ci sono stati i fuochi artificiali, gli spettacoli,
l'hostaria ecc. ecc.

Che effetto v'ha fatto?
Cosa v'è piaciuto e cosa avreste cambiato?
V'è sembrato condiviso dalla popolazione
maglianese o è stata una festa per pochi?

Esprimete la vostra!

(Ci scusiamo per l'assenza delle ultime settimane
ma noi, malcapitati bloggers, siamo stati e siamo
ancora alle prese con gli esami universitari)

domenica 20 maggio 2007

Cronaca di un gemellaggio mai riuscito: La scoperta

Cari concittadini vi annuncio una lieta novella:
siamo finalmente a conoscenza del nome della
città della Repubblica Ceca con cui Magliano è
gemellata! Il nome di questa città è Milovice
nella provincia di Nymburk!
Ringrazio innanzitutto Pierluigi Proietti
per avermi comunicato il nome.

Consapevole di questa notizia ho visitato il web
alla ricerca della città. Ho cercato le parole
"milovice" e "magliano" trovando questo:

http://www.cot.cz/data/cesky/99_12/12_regiony4.htm

Ebbene, se aguzzate la vista, alla penultima riga della
pagina troverete qualcosa di conosciuto :-)

Almeno loro lo sanno di essere gemellati con noi!

sabato 5 maggio 2007

Sentieri o jungla?

Forse tanta gente non sa che a Magliano, qualche
anno fa, l'amministrazione ha realizzato un progetto
teso a riqualificare i vecchi sentieri del paese che
collegavo il centro alle frazioni dintorno.
I sentieri sono molteplici: quello che va verso la piana
del Tevere, quello che va al Giglio, Pomponio, e altri
ancora. I sentieri sarebbero visibili non solo
percorrendoli, ma anche utilizzando un box interattivo
predisposto per l'occasione in Comune.
Ebbene, ormai questo box è spento da molti anni
e giace nell'entrata del comune come "appendi-avvisi".
Mi sono preso la briga di percorrere uno di questi
sentieri e ho deciso di dirigermi verso la piana.
Ho imboccato la strada sotto Porta Sole, ho proseguito
la strada sterrata e mi sono inoltrato nel sentiero vero
e proprio. Questo si restringeva sempre più e, nei punti
in cui era stata adibita una staccionata per migliorare
l'agibilità del sentiero, le spine avevano bloccato il
passaggio. Alla fine, aprendomi la strada con un bastone,
sono riuscito finalmente a giungere sulla piana del Tevere.
Un'avventura alla Indiana Jones, più che un sentiero
percorribile per turisti.

Niccolò

Related Posts with Thumbnails