venerdì 21 settembre 2007

Settimana Maglianese

Noi ragazzi dell'associazione culturale SABINAMENTE abbiamo un piccolo grande sogno. Vogliamo vedere la nostra bella Magliano in festa per una settimana, con la sua gente a riempirne le strade.
A tale proposito abbiamo elaborato una serie di idee e di eventi che di seguito riportiamo. Per realizzarli serve l'aiuto di tutti. Un aiuto anche minimo. Basterebbe anche l'appoggio morale. Basterebbe per una volta sentirsi orgogliosi di appartenere a questa comunità. Basterebbe sentirsi semplicemente maglianesi.

Centralità.
La centralità topologica della festa è per noi uno degli aspetti fondamentali. La festa deve stare necessariamente in piazza, via Roma, giardinetti. Posti familiari ai maglianesi, atti ad ospitare tutti, "grandi e piccini".
A tale proposito sarà necessario un impegno burocratico per provvedere ad ottenere tutte le autorizzazioni del caso. E in questo dovranno esserci d'aiuto l'amministrazione e gli altri enti locali.
L'eventuale stand dovrà esser situato in posizione centrale. Bagni ed infrastrutture mobili, quale potrà essere ad esempio la cucina, potrebbero venire affittati, qualora non venisse reperito un sito adatto "in muratura".

San Liberatore e Gonfalone
Siamo dell'idea che l'unione di queste due feste possa giovare alla riuscita della manifestazione. L'esperienza dei vari comitati dovrà essere messa al servizio del nuovo comitato. Una settimana di festeggiamenti in onore del patrono con inclusa ad esempio una manifestazione in costume storico di non più di due giorni ed un torneo di calcio storico giocato dai ragazzi dei vari rioni rappresenterebbe una novità sulla quale crediamo sia d'obbligo riflettere. Di conseguenza la settimana di festa potrebbe corrispondere alla settimana che segue S. Liberatore, verso maggio inoltrato.

Poche cose fatte bene
Concentrando la manifestazione in una settimana, sarebbero meno le serate da riempire. Questo potrebbe sicuramente giovare alla qualità della manifestazione.

Spazio agli artisti locali
Gruppo teatrale, mirabilis teatro societas, varie band musicali, sono solo alcune delle immense risorse artistiche di cui Magliano dispone. Serate "autarchiche" avrebbero il vantaggio di minore dispendio economico e maggior captazione di pubblico, in quanto se in piazza si esibiscono i maglianesi...

Un evento che attiri pubblico
Con la collaborazione di sponsor e amministrazione comunale si potrebbe organizzare una serata con un ospite che abbia una buona risonanza a livello, quantomeno regionale. Non mancano ottime band o artisti, quali ad esempio comici, che senza eccessivo dispendio economico potrebbero essere invitati a suonare a Magliano.

Percorsi gastronomici
La settimana maglianese, dovrà avere tra i suoi scopi principali quello di portare gente da fuori, per far scoprire ciò che magliano può offrire. Crediamo sarebbe una buona cosa far organizzare stand gastronomici agli stessi ristoranti della zona, alcuni dei quali, teniamo a ricordarlo, hanno addirittura una notorietà a livello nazionale. Ciò potrebbe avvenire o in un luogo fisso o addirittura in vari punti chiave del paese, uniti da un ipotetico percorso.

Giovani
Una festa di paese non può precludere dai giovani. Pensiamo dunque di organizzare eventi dedicati, quali tornei di Ps, il calcio storico, una rassegna musicale etc etc. All'interno del nuovo comitato dovrà assolutamente esserci una sezione giovanile.

Raccolta fondi e pubblicità
Il programma della festa dovrà esser tale da invogliare esso stesso la gente a contribuire. Dovrà inoltre essere realizzato un book pubblicitario. E' prevista anche una eventuale campagna radiofonica. Bisognerà mettere a conoscenza della grande festa non solo Magliano e le sue località, ma tutte le città intorno. Si dovrà investire nei manifesti, cercando di pubblicarli a viterbo, civita, gallese, narni, fiano, poggio mirteto, rieti e terni.

Tutte queste idee sono soltanto una bozza, cha ha ovviamente bisogno di analisi e di un vaglio. Vaglio deve partire innanzitutto da voi. Voi dovete esprimere la vostra accettando o rifiutando le varie proposte, e soprattutto avanzando nuove idee che potrebbero diventare realtà se ben congeniate e realizzate. Per questo è necessario il vostro parere affinché la settimana maglianese possa realmente essere una settimana di festa per tutti e un'occasione di vanto per ogni nostro compaesano.

Sabinamente

6 commenti:

Related Posts with Thumbnails