domenica 9 settembre 2007

ADESIONE CONVINTA.




Sabinamente ha deciso di battersi attivamente contro la privatizzazione del cimitero.
A tale proposito vorremmo chiarire alcuni punti.
Innanzitutto vogliamo ringraziare le altre forze aderenti all'iniziativa per aver permesso, forse per la prima volta, che una associazione fatta di ragazzi possa comparire su un manifesto riguardante una tematica tanto importante. Questo, oltre che lusingarci, ci ha dato una notevole spinta propulsiva per essere impegnati e presenti sul territorio piu' che mai. Vorremmo poi ringraziare, a titolo personale, aldilà di ogni connotato politico, Magliano Insieme, specie nelle persone di Alfredo e Antonello.
Sabinamente vuole inoltre precisare che la battaglia sarà esclusivamente politica e volta a impedire una fatto che potrebbe avere dannose conseguenze per il nostro paese.
L'obiettivo che ci siamo prefissi noi ragazzi, come credo anche le altre organizzazioni, è quello di impedire che un aspetto così personale e delicato dell'esistenza umana, come la morte, possa essere equiparato a "merce", e di conseguenza venduto e inserito all'interno di un libero mercato.
Se si riuscisse ad impedire che ciò avvenga non staremmo di certo a cullarci negli allori della vittoria.
Come detto, tale fatto ha, a nostro avviso, una gravità tale, che la cosa più importante risiede nella sua NON realizzazione. Saremmo sinceramente contenti se l'ammnistrazione tornasse sui propri passi, pronti a congratularci con loro per aver capito che l'impresa in cui intendevano imbarcarsi era sbagliata e assolutamente non condivisa dalla popolazione.
Siamo dell'idea che portare avanti un'iniziativa esclusivamente per partito preso sia assolutamente nocivo e sbagliato.
Crediamo che la grandezza di un uomo non si misuri tanto in ciò che fa di giusto, quanto nel saper tornare indietro una volta presa la direzione sbagliata.



I ragazzi dell'associazione culturale SABINAMENTE.

33 commenti:

Related Posts with Thumbnails