venerdì 30 marzo 2007

Ovunque, ma non a Magliano

Sembra delinearsi una sola fine per gli Istituti
Superiori di Magliano: la scomparsa.
Personalmente ringrazio i nostri amministratori
che hanno sapientemente gestito tale emergenza
riuscendo nell'ardua impresa di eliminare da
Magliano le ennesime strutture che rendevano
il paese conosciuto anche fuori Porta.
Eppure si poteva incentivare i ragazzi maglianesi
facendo loro pagare un'iscrizione minore;
si poteva fare pubblicità al Liceo Scientifico senza
necessariamente nominare partiti politici
all'interno dei manifesti (cosa che è avvenuta),
quasi che il genitore desiderasse iscrivere il figlio
in una sezione di partito piuttosto che
in una scuola formativa.
Però almeno non verranno più da Civita i ragazzi
per studiare nelle nostre scuole. Abbiamo fatto
risparmiare una corsa in più al Cotral che non dovrà
pagare un autista per portare civitonici a Magliano.
In compenso dovrà pagarne molti altri per portare
i nostri studenti a Civita, a Poggio, a Otricoli, a Narni,
a Terni: ovunque, ma non a Magliano.
Forse c'era bisogno di un pò più di interesse:
ma ne manca MOLTO in chi ci amministra.

Niccolò

7 commenti:

Related Posts with Thumbnails